Powered by Video Live  
You-Videolive
Cerca video:
RSSRSS

Elenco video di Alessandro Aldrovandi

Alessandro Aldrovandi

Alessandro Aldrovandi

Anche TU Videolive!
Anche TU Videolive

Realizza i tuoi video!
MODALITA' APERTA O
MODALITA' PROTETTA


Panoramica sulle Borse internazionali

Analisi settimanale

Autore: Alessandro Aldrovandi
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 18/09/2020
Durata: 11:58

+7,5% ul titolo STM in 6 giorni

Alla rottura del Supertrend si è innescato un movimento esplosivo al rialzo

Autore: Alessandro Aldrovandi
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 16/09/2020
Durata: 01:34

Un occhio ai listini internazionali

Il mercato italiano appare impostato al rialzo. Almeno nel brevissimo termine. La conferma arriva da Alessandro Aldrovandi, trader indipendente che evidenzia come già da diverse sedute l’indice italiano stia testando l’importante resistenza posta sui livelli di 20mila punti. Attualmente, continua l’esperto, anche osservando un grafico a 5 minuti, quindi un grafico intraday, è ben visibile addirittura un quadruplo massimo proprio su questa area. Anzi sembra quasi che il Ftse Mib ci stia sbattendo contro. Si tratta di un livello molto importante che, stando all’analisi di Aldrovandi, nel brevissimo, forse addirittura entro la settimana, potrà essere superato al rialzo per poter tornare sopra il livello 20mila punti.

Autore: Alessandro Aldrovandi, Rossana Prezioso
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 15/09/2020
Durata: 00:00

Mercati ribassisti: ritracciamento o inversione di tendenza

Tutti i mercati internazionali sono caratterizzati da un trend discendente che si è presentato ormai da una settimana. Guardando al mercato italiano, la Borsa di Milano non rappresenta certo un'eccezione. L'analisi di Alessandro Aldrovandi, trader indipendente, evidenzia per il Ftse Mib la fase discendente iiziata proprio martedì scorso. Dopo l'euforia derivante dall'accordo sul Recovery Fund l'indice tricolore aveva visto addirittura il livello di 21.100 punti, superando l'importante resistenza die 21mila. In realtà, però, non c'è stata una chiusura daily sopra questo livello. A questo evento hanno fatto seguito circa 5-6 sedute +a loro volta caratterizzate da un andamento assolutamente negativo. Ecco allora che, sempre sul mercato italiano, si è visto il livello di 20mila punti, livello che non ha retto. Risultato: oggi, martedì 28 luglio ci si sofferma intorno al livello di 19.800 punti, livello che potrebbe scendere fino a 19.600 se non 19.500.

Autore: Alessandro Aldrovandi, Rossana Prezioso
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 28/07/2020
Durata: 04:40

Tutte le Borse per questa settimana sono decisamente positive

Il mercato italiano è impostato positivamente. Come infatti sottolinea Alessandro Aldrovandi, trader indipendente, il trend è al rialzo dopo che venerdì si è temuto non poco. Infatti l'indice italiano è andato a testare un importante supporto in area 19.200. Successivamente la giornata è stata in toto al rialzo con l'avvicinamento a quota 19.900. Oggi lunedì 13 luglio, in apertura si è visto addirittura un gap up che è andato a lambire oltre la soglia psicologica, molto importante, dei 20mila punti. Per la precisione 20.100. Il mercato è a ridosso di resistenze molto importanti e sembra anche aver voglia di poterle superare. Per questo motivo, continua Aldrovandi, c'è la possibilità di vedere un rialzo per il prosieguo dell'intera settimana. Lo stesso dicasi anche per il Dax. Infatti l'indice tedesco è tornato ad essere, dopo molto tempo, la guida dei mercati europei. Idem per gli indici statunitensi. In altre parole tutte le Borse per questa settimana sono decisamente positive

Autore: Alessandro Aldrovandi, Rossana Prezioso
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 14/07/2020
Durata: 04:28

Mercato italiano: attesa ancora qualche negatività

Il mercato italiano, come fa notare Alessandro Aldrovandi, trader indipendente, è impostato, nella giornata di oggi, verso la negatività. Una negatività anche prevedibile visto la Borsa tricolore è reduce da alcune sedute di rialzo in cui il mercato ha avuto effettivamente molta forza. Infatti ha raggiunto e superato l'importante soglia dei 20mila punti registrando un massimo proprio nella giornata di ieri, lunedì 8 giugno di 20.400, avvicinandosi alla chiusura di quel gap down visto durante il periodo peggiore del crollo da Covid. Gap down che, nato lo scorso marzo, è ancora aperto sul 20.540. Ad ogni modo ci si è avvicinati moltissimo. Il che fa pensare che nella stragrande maggioranza delle ipotesi, il mercato dovrà per forza ritracciare un attimo prima di riprendere la sua corsa rialzista. Quindi, nelle prossime sedute è attesa ancora negatività. Di sicuro, continua Aldrovandi, il primo target ribassista è intorno ai 19.500 o ancora un poco più sotto, sui 19.250 punti.

Autore: Alessandro Aldrovandi, Rossana Prezioso
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 09/06/2020
Durata: 04:19

Indici internazionali: quello Usa è ancora il più forte

Il mercato azionario italiano è impostato al rialzo nel medio termine. La conferma arriva anche da Alessandro Aldrovandi, trader indipendente, che parla di un recupero sulla debacle degli scorsi mesi. Infatti l'indice tricolore, dopo aver lavorato per diverse sedute il livello di 17mila punti, nelle ultime giornate è riuscito a superare anche l'importante resistenza a quota 17.500 ed è ormai diretto verso al soglia psicologica dei 18mila. Ovvero quello che Aldrovandi giudica uno spartiacque tra positività e negatività del mercato nel medio termine. Sarà proprio il superamento del livello di 18mila punti a portare l'indice italiano verso la prossima resistenza che si trova su livello di 18.400 punti. Secondo le sue previsioni, ci si troverà fuori definitivamente dalla negatività quando verrà ricoperto, e quindi recuperato il gap down, ancora aperto, su livello di 20.530 punti.

Autore: Alessandro Aldrovandi, Rossana Prezioso
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 26/05/2020
Durata: 03:54

Indici e mercati internazionali: la panoramica per le prossime sedute

Il mercato azionario italiano sta vivendo una fase di debolezza. A confermarlo è anche Alessandro Aldrovandi, trader indipendente, che ricorda la reazione del mercato tricolore alla debacle dello scorso mese di marzo. In quell'occasione si era visto un lento recupero dei prezzi che aveva permesso di raggiungere la soglia dei 18mila punti. Soglia che è stata di fatto una resistenza (18.195 punti sul futures Ftse Mib) che ha respinto le quotazioni. Nel giro di poche sedute, quindi, si è visto un ritorno dei prezzi in area 17mila, area che a questo punto diventa un supporto, proprio mentre i prezzi stanno lavorando tra i 17mila e i 17.500 punti. Quindi, al momento le quotazioni sono imbrigliate in questa fase di ristretta congestione con un movimento laterale. Inoltre, per quanto riguarda l'operatività long, continua Aldrovandi, è meglio attendere il superamento di area 17.500.

Autore: Alessandro Aldrovandi, Rossana Prezioso
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 12/05/2020
Durata: 03:46

Indici europei e statunitensi: le previsioni nel breve

Intervista ad Alessandro Aldrovandi a cura di Rossana Prezioso.

Autore: Alessandro Aldrovandi, Rossana Prezioso
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 14/04/2020
Durata: 03:38

Crollo sui mercati uno sguardo agli indici

Sul mercato italiano sottolinea Alessandro Aldrovandi, trader indipendente, si nota un tentativo di rimbalzo rispetto alal debacle di ieri quando il Ftse Mib, in particolare il futures, è riuscito a perdere addirittura il 14% in una sola seduta. Si tratta, però, di un timido rimbalzo che porta l'indice italiano a tentare di superare l'importante livello di 19mila punti, livello che è stato inevitabilmente perso. Aldrovandi, però, ci tiene a ricordare che il vero segnale long si potrà avere solo sopra il livello di 19.120 punti. Una volta superato questo livello ci sarà una vera e propria prateria al rialzo per tentare di andare a chiudere quel gap down che ha realizzato proprio la giornata di ieri, e che si trova sul target, peraltro molto ambizioso, di 20.530. Un livello che, per quanto lontano attualmente, è quello che i grafici suggeriscono. Intervista a cura Rossana Prezioso

Autore: Alessandro Aldrovandi, Rossana Prezioso
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 10/03/2020
Durata: 04:09

Precedenti 1 2 3 4 5 Successivi
© 2020 Traderlink Italia Srl   -   Cookie
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. OK