Powered by Video Live  
You-Videolive
Cerca video:
RSSRSS

Elenco video di TraderLink VideoAnalisi

Anche TU Videolive!
Anche TU Videolive

Realizza i tuoi video!
MODALITA' APERTA O
MODALITA' PROTETTA


Ultimi video

L'argento - rotti livelli tecnici molto interessanti

Questa settimana, fa notare Carlo Vallotto esperto di materie prime e metalli preziosi, i veri protagonisti sono stati i metalli preziosi. In particolare, ancora di più dell'oro, lo è stato l'argento che ha registrato un forte input rialzista.Il fratello minore dell'oro, dopo aver superato di slancio i 15,50 dollari l'oncia, livello principale di resistenza, adesso quota addirittura 16,40. Un rally che ha rimesso in primo piano un metallo spesso dietro le quinte. Interessante anche vedere il rapporto tra il prezzo dell'oro e quello dell'argento. Intanto il metallo prezioso ha rotto degli importanti livelli tecnici. Il prossimo scoglio? I 17 dollari.

Autore: Carlo Vallotto
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 19/07/2019
Durata: 04:58
Visualizzazioni: 50
Voto: 00000 (0 voti)

Gianvito D'Angelo: Nasdaq a 8mila punti, i livelli da monitorare

Intervista a cura di Rossana Prezioso.

Autore: Gianvito D\'Angelo
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 17/07/2019
Durata: 03:31
Visualizzazioni: 69
Voto: 00000 (0 voti)

La forza dei prezzi sta perdendo verve

Dopo aver inseguito dall'inizio di giugno un ciclo mensile e quindi un rialzo che è durato fino agli ultimi giorni, è arrivato, adesso, il momento di pensare di chiudere la posizione? A rispondere è Paola Migliorino, esperta analista dei mercati. Stando alle sue previsioni ci sarebbe il rischio di restare incastrati in un'inversione ribassista che brucerebbe i profitti. Ma di che cosa si tratta? Usando un indicatore di velocità, si nota che la forza dei prezzi sta perdendo verve. O per meglio dire: i prezzi sembra quasi che si stiano prendendo una sorta di periodo di riflessione per decidere se rompere il trend rialzista, oppure consolidare e proseguire al rialzo. Gli indicatori nella loro complessità, però, indicherebbero che i prezzi, sul ciclo mensile, si stanno preparando per virare al ribasso.

Autore: Paola Migliorino
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 17/07/2019
Durata: 07:46
Visualizzazioni: 44
Voto: 00000 (0 voti)

Dax, riprenderà al corsa al rialzo?

Dopo i nuovi massimi annuali a 12.650 punti, il mercato ha iniziato una fase di correzione associata al test dei supporti di breve. Vediamo insieme se il quadro tecnico sostiene ora una ripartenza degli acquisti e quali sono gli elementi che giocano un ruolo in questa fase di mercato.

Autore: Filippo Giannini - TradingFacile
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 17/07/2019
Durata: 10:57
Visualizzazioni: 13
Voto: 55555 (1 voti)

Analisi Ciclica dei principali Mercati

Nel video viene svolta un'Analisi Ciclica mediante una tecnica semplificata utilizzando opportuni Oscillatori. L'analisi viene effettuata guardando 4 differenti Cicli per ogni mercato (compreso il Bitcoin) ed ha lo scopo di individuare le tendenze dominanti in atto e quelle per i prossimi giorni.

Autore: Eugenio Sartorelli
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 16/07/2019
Durata: 13:07
Visualizzazioni: 131
Voto: 4.66674.66674.66674.66674.6667 (6 voti)

Pietro Origlia: Occhio ai market mover della settimana

Intervista a cura di Rossana Prezioso.

Autore: Pietro Origlia
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 15/07/2019
Durata: 03:53
Visualizzazioni: 33
Voto: 00000 (0 voti)

Filippo Giannini di TradingFacile: Piazza Affari, occhio a quota 22.500 punti

Intervista a cura di Rossana Prezioso.

Autore: Filippo Giannini - TradingFacile
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 12/07/2019
Durata: 03:58
Visualizzazioni: 58
Voto: 00000 (0 voti)

Oro e petrolio - Il punto della situazione in vista dei tagli della FED

Il costo del denaro è destinato ad essere tagliato anche per le pressioni arrivate dalla Casa Bianca con il presidente Usa Donald Trump che da tempo chiede provvedimenti in tal senso. A ricordarlo è Carlo Vallotto, trader professionista ed esperto di metalli preziosi e materie prime. Il taglio del dollaro, però, potrebbe essere interpretato come un segnale di rallentamento del treno economico statunitense? I dati macroeconomici, al momento sembrano scongiurare questo pericolo. L'unico problema, comunque, resta l'inflazione. Alcuni membri della Fed hanno ricordato che è inutile tagliare i tassi di interesse se non c'è un'inflazione al rialzo. Si tratta, però, per quanto riguarda il costo della vita, di un argomento complesso e che ha differenti parametri di valutazione.

Autore: Carlo Vallotto
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 12/07/2019
Durata: 06:52
Visualizzazioni: 43
Voto: 00000 (0 voti)

Sante Pellegrino: Wall Street, cosa aspettarsi dopo le parole di Powell

Intervista a cura di Rossana Prezioso.

Autore: Sante Pellegrino
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 11/07/2019
Durata: 04:42
Visualizzazioni: 36
Voto: 00000 (0 voti)

Piazza affari - unica borsa in forma nel vecchio continente

L'unica, vera Borsa che si presenta da un punto di vista grafico, veramente tonica e in forma è Piazza Affari. A sottolinearlo è Antonio Landolfi, trader master di Trading Room Academy. Graficamente, infatti, continua ad essere ben impostata. Non solo, ma è una delle poche ancora in positivo nel Vecchio Continente. Tanto da spingere Landolfi a fare un azzardo: non è detto, infatti, che, anche con l'aiuto dell'America e del Dax, non possa bucare i massimi di periodo fissati a 22.070-22.080. In realtà, come detto, si tratta di una previsione sulla quale lo stesso Landolfi non metterebbe la mano sul fuoco.

Autore: Antonio Landolfi
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 11/07/2019
Durata: 03:23
Visualizzazioni: 29
Voto: 00000 (0 voti)

Precedenti 1 2 3 4 5 Successivi
© 2019 Traderlink Italia Srl   -   Cookie
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. OK