Powered by Video Live  
You-Videolive
Cerca video:
RSSRSS

Elenco video di

Anche TU Videolive!
Anche TU Videolive

Realizza i tuoi video!
MODALITA' APERTA O
MODALITA' PROTETTA


Mercato italiano: cosa sta succedendo, nel bene e nel male?

Cosa sta succedendo, nel bene e nel male sull'indice italiano dopo le varie vicissitudini della politica? A rispondere è Antonio Landolfi Trader Master di Trading Room Academy. Ebbene, sul mercato italiano sono i bancari, come specifica l'esperto, a pagare lo scotto maggiore delle possibili problematiche relative alle elezioni di domenica prossima in Emilia Romagna e in Calabria. Questo si riverbera quindi su tutto il settore con la sola eccezione, almeno in mattinata, di Intesa. Sul nostro Fib, stando agli spunti operativi suggeriti da Landolfi, è giunto il momento di mettere il livello di guardia su quel 23.600 che alla fine dei conti è stato il minimo di ieri. Da segnalare anche due titoli particolarmente importanti: Fca e Saipem. Intervista a cura di Rossana Prezioso

Autore: Antonio Landolfi, Rossana Prezioso
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 22/01/2020
Durata: 02:31

Mercati in attesa della firma USA-CINA

I mercati sia europei che statunitensi sembrano essersi fermati in attesa della famigerata firma sul primo accordo commerciale tra Usa e Cina. Come ricorda Antonio Landolfi, trader master di Trading Room Academy, la firma, tanto agognata, potrebbe non essere comunque certezza per ulteriori rialzi. Infatti i mercati europei sono in stand by mentre quelli statunitensi, per lo meno, attendono l'evento sui massimi assoluti. Eppure, non si esclude un piccolo ritracciamento che arriverebbe, come nel più classico dei copioni, sul "sell on news" una volta che sarà effettivamente definita la firma. Ma anche in caso di sell on news, ci sono occasioni per approfittare di un mercato e, in particolar modo, di un titolo. Intervista di Rossana Prezioso

Autore: Antonio Landolfi, Rossana Prezioso
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 14/01/2020
Durata: 02:16

Mercati cauti ma non in crollo, l'opinione di Antonio Landolfi

Intervista di Rossana Prezioso

Autore: Antonio Landolfi, Rossana Prezioso
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 08/01/2020
Durata: 02:50

Sterlina-dollaro e dollaro-yen: come stanno influenzando il mercato?

Nell'ambito dei cambi è da sottolineare, come specifica Antonio Landolfi, trader master di Trading Room Academy, la reazione, ovviamente negativa, della sterlina. Una reazione che arriva dopo le elezioni inglesi il cui esito era, alla fine, abbastanza scontato. Infatti la vittoria è andata ai conservatori regalando allo stesso tempo anche una strada relativamente più spianata, o comunque più chiara, per la Brexit. Ma sui cambi, i gap, come Landolfi conferma, soprattutto su notizie in massima parte già scontate dal mercato, non possono esistere. Ed ecco che quel gap così ampio è stato nn solo velocemente recuperato ma anche trapassato. Ed ora sterlina-dollaro si trova a fare i conti con un supporto importante.

Autore: Antonio Landolfi, Rossana Prezioso
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 18/12/2019
Durata: 03:28

Piazza Affari: i titoli da monitorare nel giorno del Conte-bis

Piazza Affari attende il nuovo governo Conte. Un ritorno del premier dopo le ultime vicissitudini riguardanti anche la votazione sulla piattaforma Rousseau che ha consacrato "l'unione" PD-M5S con un 79ei voti favorevoli. In realtà i mercati non hanno mai abbandonato l'idea di un Conte-bis e hanno sempre visto favorevolmente il cambio della guardia. A maggior ragione dopo che la nuova alleanza sembra aver spinto l'esecutivo verso posizioni più vicine all'Europa. Guardando, invece, direttamente ai mercati, come ricorda Antonio Landolfi, trader master di Trading Room Academy, dopo questa fiducia, tra un po' arriveranno i provvedimenti politici veri e propri. Il che, spiega Landolfi, fa credere che si possano ritestare i massimi degli altri giorni, verso 21.500-21.550

Autore: Antonio Landolfi
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 04/09/2019
Durata: 04:11

Piazza affari - unica borsa in forma nel vecchio continente

L'unica, vera Borsa che si presenta da un punto di vista grafico, veramente tonica e in forma è Piazza Affari. A sottolinearlo è Antonio Landolfi, trader master di Trading Room Academy. Graficamente, infatti, continua ad essere ben impostata. Non solo, ma è una delle poche ancora in positivo nel Vecchio Continente. Tanto da spingere Landolfi a fare un azzardo: non è detto, infatti, che, anche con l'aiuto dell'America e del Dax, non possa bucare i massimi di periodo fissati a 22.070-22.080. In realtà, come detto, si tratta di una previsione sulla quale lo stesso Landolfi non metterebbe la mano sul fuoco.

Autore: Antonio Landolfi
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 11/07/2019
Durata: 03:23

Antonio Landolfi: Focus su Piazza Affari, i livelli da monitorare

Intervista a cura di Rossana Prezioso.

Autore: Antonio Landolfi
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 03/07/2019
Durata: 04:02

Landolfi - Lateralità su tutti i mercati. Un'occasione? Il caffè

Materia prima poco trattata in Italia ma sempre presente nelle nostre dispense, il caffè, ieri, come sottolinea Antonio Landolfi trader master di Trading Room Academy, ha registrato una forte accelerazione generando un piccolo segnale che su un ritracciamento dà un ottimo livello di ingresso con un bassissimo rischio. Tradotto in numeri si potrebbe puntare a un ingresso su 91,30 oppure 90,80 per i più prudenti. Guardando invece agli indici non si può fare a meno di notare una forte lateralità, molto ben visibile soprattutto sul Dax. La stessa cosa può dirsi per quanto riguarda anche il nostro indice, però con una possibilità di privilegiare una determinata direzionalità.

Autore: Antonio Landolfi
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 22/05/2019
Durata: 05:55

Resistenze e target per i prossimi giorni su Ftse Mib e Dax

Cosa succede di interessante su Ftse Mib e Dax? Secondo quanto dichiarato da Antonio Landolfi trader Master di Trading Room Academy, prendendo come riferimento il futures, in particolare quello italiano, ci potrebbe essere la possibilità, nel giro di 2 o 3 giorni di fare un'escursione verso area 20.260-20.270. Questa, infatti, rappresenta una delle ultime possibilità per mantenere una tendenza rialzista che, a differenza di quello che potrebbe sembrare, resta ancora in piedi. Ovviamente si dovrà tener conto delle resistenze da monitorare, in particolare quelle presenti in area 21.040-21.050.

Autore: Antonio Landolfi
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 09/05/2019
Durata: 04:01

Piazza Affari: i cavalli di battaglia di aprile

Antonio Landolfi, Trading Room Accademy, intervistato da Rossana Prezioso

Autore: Antonio Landolfi
Fonte: Rossana Prezioso
Data: 11/04/2019
Durata: 03:41

1 2 Successivi
© 2020 Traderlink Italia Srl   -   Cookie
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. OK