Powered by Video Live  
You-Videolive
Cerca video:
RSSRSS

In primo piano

Anche TU Videolive!
Anche TU Videolive

Realizza i tuoi video!
MODALITA' APERTA O
MODALITA' PROTETTA


Archivio You-Videolive

Analisi Ciclica dei principali Mercati

Nel video viene svolta un'Analisi Ciclica mediante una tecnica semplificata utilizzando opportuni Oscillatori. L'analisi viene effettuata guardando 4 differenti Cicli per ogni mercato: principali Indici Azionari, Eur/Usd, Bund ed anche il Bitcoin. Lo scopo è quello di individuare le tendenze dominanti in atto e quelle per i prossimi giorni.

Autore: Eugenio Sartorelli
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 11/08/2020
Durata: 13:17

indici DAX e FTSE MIB, il quadro operativo Candle Model.

Ricognizione operativa sugli indici Dax e Ftse Mib del Trend/segnale operativo in corso, dal quadro strategico/mensile sino a quello giornaliero, passando per quello tattico/settimanale.

Autore: Giacomo Moglie
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 08/08/2020
Durata: 05:55

Wall Street continuerà a stupire?

Il Nasdaq così come Wall Street in generale, continua a stupire. In particolare gli indici a stelle e strisce flirtano con nuovi massimi storici e livelli interessanti. Così come interessante è anche la situazione dei listini e le previsioni per le prossime sedute. A sottolinearlo è Sante Pellegrino, trader indipendente, che rivolge la sua attenzione proprio agli States. In particolare, da un punto di vista grafico, le contrattazioni vedono tra gli altri, il Nasdaq, caratterizzato da una forte presenza di protagonisti dell’e-commerce. Gli stessi titoli che, nelle ultime settimane, complice anche la stagione delle trimestrali, hanno dato una spinta all’intero settore. Proprio ieri, infatti, l’indice dei titoli tecnologici ha aggiornato nuovamente i suoi massimi, sui futures, con 11.143 punti.

Autore: Sante Pellegrino, Rossana Prezioso
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 06/08/2020
Durata: 02:52

Cosa aspettarsi sul Ftse Mib nei prossimi giorni?

Cosa sta succedendo oggi sul Mib? La questione è abbastanza interessante. Infatti, come fa notare Paola Migliorino, esperta dei mercati, partendo dai fondamentali, la settimana scorsa si è visto un rafforzamento del Bund e un altrettanto parallelo rafforzamento, per quanto leggero, del dollaro. Tutti fattori che hanno aumentato la discesa dei prezzi azionari, tanto che in molti si aspettavano una fase di volatilità e di ribassi. La prospettiva, infatti, faceva sperare in un agosto movimentato che avrebbe potuto forse permettere di sfruttare un ritracciamento importante per poter, successivamente, comprare a prezzi più convenienti. Nulla di tutto questo. Infatti, già da ieri, pur essendo evidente in questa parte dell'anno una spinta rialzista che non può essere ignorata dal punto di vista tecnico, da un punto di vista psicologico, invece, tutto questo può essere interpretata come una fase in cui si tenta disperatamente di tornare ai livelli dei massimi del 2020.

Autore: Rossana Prezioso, Paola Migliorino
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 05/08/2020
Durata: 07:00

Analisi Ciclica dei principali Mercati

Nel video viene svolta un'Analisi Ciclica mediante una tecnica semplificata utilizzando opportuni Oscillatori. L'analisi viene effettuata guardando 4 differenti Cicli per ogni mercato: principali Indici Azionari, Eur/Usd, Bund ed anche il Bitcoin. Lo scopo è quello di individuare le tendenze dominanti in atto e quelle per i prossimi giorni.

Autore: Eugenio Sartorelli
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 04/08/2020
Durata: 12:51

Indici DAX e FTSE MIB, il quadro operativo Candle Model.

Ricognizione operativa sugli indici Dax e Ftse Mib del Trend/segnale operativo in corso, dal quadro strategico/mensile sino a quello giornaliero, passando per quello tattico/settimanale.

Autore: Giacomo Moglie
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 03/08/2020
Durata: 07:36

Settimana importante per le materie prime

Settimana particolarmente importante sul fronte delle materie prime. In particolare l'argento che ha registrato una crescita molto importante. Infatti il fratello minore dell'oro ha avuto insieme al metallo giallo un ritorno in grande spolvero. Si tratta però, fa notare Carlo Vallotto, esperto di materie prime e metalli preziosi, di un andamento però più volatile rispetto all'oro. L'analista fa notare che il target di 26 dollari per oncia sia stato toccato dall'argento portando di fatto alle prese di profitto e alle vendite. Questo ha determinato un primo calo sull'argento. Alla base del rialzo parrebbe esserci una forte richiesta di metallo fisico da parte delle aziende. L'argento, infatti, come detto altre volte, trova un maggiore impiego a livello industriale rispetto all'oro.

Autore: Carlo Vallotto, Rossana Prezioso
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 31/07/2020
Durata: 03:31

Le Borse internazionali continuano a scendere: la panoramica

Sui mercati internazionali è arrivata una piccola tempesta. Tempesta di cui si dovranno vedere gli effetti. A evidenziarlo è Antonio Landolfi, trader master di Trading Room Academy. Interessante, come lui stesso sottolinea, la velocità del calo. Infatti guardando a Piazza Affari, nel giro di mezza giornata si è arrivati ai livelli spartiacque dei 19.260-19.230 punti di futures. Si tratta, peraltro, di un livello importantissimo, perchè se dovesse essere perso, la prossima fermata sarebbe a 18.430 punti. Questo significa che rimarrebbe uno spazio di discesa ancora per un potenziale -4%. Se non addirittura qualcosina di più. Non molto differente la situazione sulle altre Borse, sebbene ognuna con margini differenti di forza e di discesa.

Autore: Antonio Landolfi, Rossana Prezioso
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 30/07/2020
Durata: 02:58

1 2 3 4 5 Successivi
© 2020 Traderlink Italia Srl   -   Cookie
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. OK