Powered by Video Live  
You-Videolive
Cerca video:
RSSRSS

In primo piano

Anche TU Videolive!
Anche TU Videolive

Realizza i tuoi video!
MODALITA' APERTA O
MODALITA' PROTETTA


Archivio You-Videolive

Ultimi video

#selloff on #bank #stocks only #panic

#petrolio ai minimi storici di 13 anni; #oro in rally quota 1250 $ per oncia; #svezia taglia i tassi vicino ai minimi storici; A spaventarele #borse non sono solo le #banche italiane ci sono le inglesi come #rbs, #hsbc, #lloyds, #barklays, insieme alla tedesca #deutsche #bank, a preoccupare il settore bancaio è la possibile indisponibilità a rimborsare le #obbligazioni #subordinate, così come accaduto in #italia, infatti il #governo #renzi non approva il rimborso delle popolari #etruria

Autore: sante pellegrino
Data: 11/02/2016
Durata: 02:39
Visualizzazioni: 127
Voto: 55555 (12 voti)

Operatività sul DAX: lezione didattica

Video fornito dal sito www.sospriceaction.com L’importanza di individuare i livelli chiave corretti nel nostro orizzonte temporale operativo, porta dalla nostra parte un notevole vantaggio. Questo ci permette di calcolare tutti i parametri che fanno parte della gestione di una posizione e avere un timing ottimale per entrare a mercato. Individuarli in maniera errata ridurrà le possibilità di avere un trade profittevole. È fondamentale nel trading online individuare le zone importanti per la contrattazione, specialmente se lavoriamo con timeframe di breve termine. In questo video verrà presa come esempio un’operazione effettuata sul DAX, dove verrà evidenziata l’importanza di comprendere quali siano le aree importanti di prezzo.

Autore: Ludovico Reale
Data: 11/02/2016
Durata: 07:09
Visualizzazioni: 102
Voto: 4.24.24.24.24.2 (5 voti)

ABBIAMO TOCCATO IL FONDO ?

Fib: se ci sei batti un colpo

Autore: Giovanni Lapidari
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 10/02/2016
Durata: 13:13
Visualizzazioni: 671
Voto: 4.811770588244.811770588244.811770588244.811770588244.81177058824 (85 voti)

Indici maericani: analisi attraverso la price action

Analisi fornita dal sito www.sospriceaction.com In questo video saranno effettuate analisi sui principali listini americani, deinando quelli che sono i livelli chiave su timeframe giornaliero e settimanale. Si parlerà anche della situazione odierna, in cui stiamo assistendo a dei recuperi delle borse europee dopo le forti perdite delle giornate precedenti. Particolare attenzione dovrà essere data a quelli che sono i market mover odierni per quanto riguarda gli Stati Uniti, ossia il discorso della Yellen previsto per il pomeriggio e i dati riguardanti le scorte di greggio.

Autore: Ludovico Reale
Data: 10/02/2016
Durata: 07:05
Visualizzazioni: 42
Voto: 55555 (4 voti)

"Una Fed rassicurante"

Gianti (Swissquote): "Mi aspetto che la Yellen fermi i tassi Usa almeno fino a giugno"

Autore: Claudio Kaufmann
Data: 10/02/2016
Durata: 10:33
Visualizzazioni: 127
Voto: 00000 (0 voti)

Non tutti gli strumenti sono uguali

Video fornito dal sito www.sospriceaction.com Quando iniziamo a fare trading abbiamo davanti i tantissimi strumenti che ci mette a disposizione la piattaforma. Non conoscere le loro differenti caratteristiche aumenterà le probabilità di vedere il nostro conto ridotto a zero. In questo video, che sarà icuramente molto utile ai trader novizi, si parlerà della differenza tra i vari mercati e perchè dobbiamo assolutamente conoscere queste differenze. Il video è a scopo didattico e non rappresenta suggerimento per investimenti.

Autore: Ludovico Reale
Data: 09/02/2016
Durata: 12:33
Visualizzazioni: 46
Voto: 55555 (5 voti)

Analisi Ciclica dei Principali Mercati

Nel video viene svolta un'Analisi Ciclica mediante una tecnica semplificata utilizzando opportuni Oscillatori. L'analisi è effettuata guardando 4 differenti Cicli per ogni mercato ed ha lo scopo di individuare le tendenze dominanti in atto e quelle per i prossimi giorni.

Autore: Eugenio Sartorelli
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 09/02/2016
Durata: 13:02
Visualizzazioni: 605
Voto: 4.6199924.6199924.6199924.6199924.619992 (50 voti)

Focus tecnico operativo su PiazzaAffari con l'indicatore Domanda-Offerta V3

Gabriele Cortigiani, analista e co-fondatore del sito www.90trading.com, focalizza l'attenzione sul mercato italiano utilizzando l'indicatore Domanda-Offerta V3.

Autore: PD90 Trading
Fonte: TraderLink VideoAnalisi
Data: 08/02/2016
Durata: 04:37
Visualizzazioni: 573
Voto: 00000 (0 voti)

#panicselling + #volatilità = #selloff

#panicselling + #volatilità = #selloff #panicselling generale su tutti i mercati, timori in #grecia per il governo #tsipras, le banche perdono più del 20B in #germania preoccupano i #cds di #deutschebank; rimanere in #attesa per mercoledì 10 febbraio è la parola d'ordine, la #yellen potrà fronteggiare la crisi? le scorte del #greggio offrirannolo spunto al rimbalzo? intanto il #ftsemib atteso a 16200 punti #supporto insieme al #dax a 8800 punti ed ai cugini americano con #s

Autore: sante pellegrino
Data: 08/02/2016
Durata: 04:35
Visualizzazioni: 57
Voto: 4.833354.833354.833354.833354.83335 (6 voti)

Sterlina inglese: quali segnali contro le principali valute?

Analisi fornita dal sito www.sospriceaction.com Si è conclusa una nuova settimana di contrattazione sul mercato e la sterlina inglese crea interessanti spunti operativi. In questo video effettueremo un’analisi del Pound contro le principali valute del mercato Forex, utilizzando l’analisi tecnica per individuare figure e livelli chiave,sia statici che dinamici. Verranno fornite anche ipotesi su quelli che potrebbero essere i futuri movimenti del mercato. L’analisi è a scopo didattico e non rappresenta suggerimento per investimenti.

Autore: Ludovico Reale
Data: 08/02/2016
Durata: 08:58
Visualizzazioni: 13
Voto: 55555 (1 voti)

1 2 3 4 5 Successivi
© 2016 Traderlink Italia Srl   -   Cookie
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. OK